Relazioni tra Covid-19 e inquinamento atmosferico da particolato e ossidi di azoto

di Daniela Conti

L’Europa in quarantena

L’abbiamo visto tutti il cielo della quarantena sopra le nostre città padane, azzurro e trasparente come di rado, o forse mai, lo avevamo veduto. Tutti abbiamo sentito l’intensità nuova dei profumi da giardini e prati coperti di fiori come non mai. Girare per le strade cittadine – purtroppo vuote di gente – era finalmente una gioia per il naso. Cinquanta giorni d’aria pulita ci hanno fatto toccare – anzi, respirare – la soglia che separa la nostra “normalità” dal vero benessere, fisico e non solo.

 

ti potrebbe interessare anche:

categorie articoli

abitare
ambiente
economia e diritti
ecosolbologna
GasBo
reti
salute
salute
alimentazione
alimentazione
creser
energia
finanza etica
finanza etica
produttori gasbo
tecnologia
altri temi
altri temi
Ambiente, Salute

altri post similari

Menu