COME LEGGERE LE ETICHETTE

Che definizione è possibile dare all'etichetta?

L’etichetta è la carta d’identità degli alimenti confezionati attraverso la quale il consumatore può ricavare molte informazioni utili (ad esempio, gli ingredienti, la loro tipologia e quantità, la durata del prodotto, la provenienza ecc.). Qualsiasi azienda che produce generi alimentari e li commercializza deve, per legge, obbligatoriamente apporre sulla confezione l’etichetta che deve contenere determinate informazioni. Una cosa molto importante da non dimenticare è che l’etichetta non deve avere alcun tipo di scritta o immagine che possa trarre in inganno il consumatore, così come non è possibile presentare “nomi di fantasia” che allontanano l’acquirente dal reale acquisto che sta per fare, se questi non sono seguiti dalla denominazione di vendita.

Il Ministero della Salute ha prodotto un documento su cosa dobbiamo sapere sulla etichettatura degli alimenti, scaricabile a questo link: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_215_allegato.pdf

Perché è utile leggere le etichette?

consentono al consumatore di essere correttamente informato sul prodotto;

permettono di scegliere il prodotto più vicino alle proprie esigenze;

permettono di attuare una valutazione sul rapporto qualità/prezzo.